sabato 12 ottobre 2013

Direttamente da New York

Come vi avevamo anticipato qualche tempo fa, stanotte durante il New York Comic Con si è svolto il Panel di Outlander.
Per chi se lo chiedesse un ComicCon è una grande manifestazione che spazia dal tema fumettistico all'artistico e al cinematografico e un panel è praticamente una conferenza stampa tra membri dello staff (produttori, scrittori, attori...) e i vari fans in cui viene presentato un paricolare progetto.
In questo caso la Starz ha presentato, oltre a Black Sails e DaVinci's Demons, anche la nuova produzione della casa e cioè proprio Outlander.
Dopo alcune le domande fatte a Diana e Ron Moore in cui è stato detto che ci sarà una presenza maggiore di Frank Randall nella serie tv rispetto al libro tramite dei flashback, che l'impegno di tutto lo staff è stato importante (Ron ha passato 2 giorni con Diana per studiare i personaggi con lei), che Moore apprezza storie ambientate nel passato motivo per cui per quanto possa spaziare,non si allontanerà dai libri e che se inizialmente si era pensato di fare un film, l'idea della serie tv è risultata essere un'opportunità migliore e che quindi alcune scene che nel libro sono trattate velocemente, nella serie saranno ampliate; verrà anche mantenuto lo stesso narratore, ossia Claire, per cui la storia resterà vista attraverso i suoi occhi. Tra le tante domande, c'è stata anche quale fosse la scena che Diana aspetta di vedere con più trepidazione...la risposta è stata 'quella della prima notte di nozze' (scena usata anche per i provini iniziali)..beh anche noi, aggiungerei.
Durante la presentazione è stato mostrato anche un video in cui Sam Heughan/Jamie Fraser ha parlato gaelico e per la gioia di tutti, ha chiamato Caitriona Belfe/Claire Randall Sassenach (appena sarà disponibile il video verrà riproposto anche qui).
Per poter vedere le varie immagini dello stand e di alcune pagine dello script cliccate questo link.


Poco prima di questo evento è stato anche annunciato un nuovo ingresso nel cast; direttamente dalla corte dei Borgia, Lotte Verbeek vestirà i panni di Geillis Duncan.

Modella, ballerina e attrice di origini olandesi, è nata a Venlo il 24 giugno 1982. Ha vinto il premio come migliore attrice per il film Niente di personale al festival di Locarno nel 2009. Sicuramente però è assai più conosciuta per aver interpretato la parte di Giulia Farnese nel telefilm I Borgia.
Una piccola curiosità, la nostra Lotte/Geillis oltre a parlare olandese, inglese, tedesco e francese, parla anche italiano.


che ne pensate? 

Fonte 

2 commenti:

tsukino ha detto...

Stranamente Geillis Duncan è uno dei pochi personaggi che non ho ben visualizzato nella mia mente, per cui mi lascia abbastanza indifferente la sua scelta ^^

FreeScots Methos ha detto...

lei mi piace...la vedo molto azzeccata come scelta *__*
onestamente non ho mai guardato la serie i borgia *pioggia-di-pomodori* (dopo aver vista i tudors, basta...), ma mi sembra abbia la faccia giusta